Avete presente quelle giornate grigie, magari un po’ piovigginose, la luce cala velocemente in questa stagione così come le temperature. Ecco proprio in quelle ore mi piace sedermi sul divano e godermi il mio rituale di relax invernale.

Quattro sono gli elementi chiave che lo rendono speciale:

–          Una buona tisana

pic. Fotogrammi di zucchero

non sono un’amante dei tè. Dirò un’eresia ma il suo sapore non mi  è mai piaciuto. All’università però ho iniziato ad amare le tisane. La mia preferita è quella al finocchio o alla melissa e liquirizia

–            Un teiera di classe: 

scaldo l’acqua nel bollitore per risparmiare tempo ed energia ma l’acqua calda non la metto direttamente nella tazza ma prendo una delle mie teiere preferite. Far scorrere l’acqua attraverso il sottile beccuccio di ceramica è rilassante già nel gesto e nel rumore. La mia teiera preferita è di Ginori. Molto simile a quella della foto.

–          Una tazza

non abbino mai la teiera alla tazza. Amo mescolare gli stili e le epoche. La mia tazza preferita in questo momento è di provenienza inglese con sottili motivi floreali.  Come questa

–          Biscotti:

ho scoperto da qualche tempo di essere allergica al glutine. Preparo quindi i biscotti in casa, con mio figlio, e ne sgranocchio qualcuno proprio in questa occasione. Li metto in un piattino come quello della foto

E poi un bel libro. Mi guardo riflessa nello specchio e ringrazio. Esercizio fondamentale  da fare ogni singolo giorno

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

quattro × 2 =